Migliavacca a Milano. Tradizione ed innovazione nella pasticceria milanese...

by Umberto - sabato 17 dicembre 2016

Migliavacca a Milano. Tradizione ed innovazione nella pasticceria milanese...

Migliavacca a Milano è una Pasticceria molto rinomata per il Panettone con la ricetta tradizioinale. Abbiamo visto nostri Clienti francesi o danesi venirci a trovare con il panettone nel mitico scatolone color oro di Migliavacca, custodito gelosamente in auto, pronto per portare a casa. Ma Migliavacca, ormai da qualche anno, con le temperatrici Fbm ha dato sfogo ad una creatività golosissima con tavolette ai pop corn, ai cornflakes o alle rose o viole oltre alle classiche con nocciole ed uvetta o al sale. Di questi tempi si tende a mitizzare i manager ed i "guru" ai quali si chiede la strada per migliorarsi o crescere oltre la crisi nelle proprie aziende. Ebbene, Migliavacca è la dimostrazione che la tradizione e moderata innovazione creativa di qualità funzionano sia nei periodi di sviluppo economico che in quelli di crisi.

Leggi il resto del post »


 

Bahamas, non solo nel Resort di lusso!

by Umberto - venerdì 16 dicembre 2016

Bahamas, non solo nel Resort di lusso!

Non solo nel più bel Resort di Nassau. Ma anche a Freeport presso Bootleg Chocolate ( letteralmente cioccolato di "contrabbando") dove si lavora con Fbm.

Leggi il resto del post »


 

Il lavoro delle Bahamas...

by Umberto - venerdì 16 dicembre 2016

Il lavoro delle Bahamas...

Prodotto questa settimana con le nostre macchine nell'unico Resort a 5 stelle di Nassau.

Leggi il resto del post »


 

Bello anche andare ogni tanto sul giornale...

by Umberto - giovedì 15 dicembre 2016

Bello anche andare ogni tanto sul giornale...

Sulla Prealpina si parla anche di noi e del nostro premio ricevuto al Senato. Bello anche questo, no?

Leggi il resto del post »


 

Bello anche questo. Vedere Forbes parlare dei nostri clienti di Haiti...

by Umberto - giovedì 15 dicembre 2016

Bello anche questo. Vedere Forbes parlare dei nostri clienti di Haiti...

Non si può non essere felici anche per questo! De la sol... cioccolato lavorato con Fbm ad Haiti. From tree to bar. Ne parla Forbes e questo ci fa molto piacere. Forbes notoriamente racconta delle persone più ricche e più potenti ma ogni tanto si ricorda anche delle zone più belle e generose che spesso, purtroppo, sono anche le più povere

Leggi il resto del post »


 

Bello vedere i Clienti Fbm anche all'aeroporto...

by Umberto - giovedì 15 dicembre 2016

Bello vedere i Clienti Fbm anche all'aeroporto...

Tempo di Natale. Tempo di Panettone. Vedere Fiasconaro e Flamigni, due tra le realtà più importanti del panorama dolciario semindustriale di qualità,  come unica offerta nei food-shop dell'aeroporto di Roma fa piacere. Infatti, entrambi utilizzano le nostre linee di ricopertura, progettate e personalizzate per non sporcare il pirottino. In questo si risparmiano i costi di produzione e si evita lo spreco di cioccolato.

Leggi il resto del post »


 

Linea automatica per le tavolette di cioccolato...

by Umberto - mercoledì 14 dicembre 2016

Basta caricare gli stampi e smodellare il cioccolato alla fine del tunnel verticale. Semplice e rapido.


 

E nel frattempo alle Bahamas...

by Umberto - mercoledì 14 dicembre 2016

E nel frattempo alle Bahamas...

Il nostro Andrea sta lavorando su una linea "bean to bar" presente nel miglior Resort del luogo dove ogni ospite, per una giornata, può divertirsi a produrre cioccolato con Fbm. Lavoro pericoloso e duro per noi... perchè ai Caraibi girano pericolosi Pirati!

Leggi il resto del post »


 

Ancora Chocolab in India...

by Umberto - mercoledì 14 dicembre 2016

Ancora Chocolab in India...

In India amano Chocolab. Sarà la versatilità in spazi contenuti oppure sarà la grande vasca avvolgente ma una delle nostre temperatrici più vendute in India rimane sempre e comunque Chocolab!

Leggi il resto del post »


 

Ecco cosa succede nella nostra Bean to bar Area...

by Umberto - martedì 13 dicembre 2016

Ecco alcuni momenti dell'ultimo corso dedicato alla produzione di cioccolato partendo dal cacao crudo nella nostra Scuola.


 
Indietro12345Avanti