Kleego. Differenza tra conca e mulino.

by Umberto - giovedì 15 giugno 2017

Kleego. Differenza tra conca e mulino.

Ancora Kleego che arriva in aiuto dei produttori bean to bar. Questo è un grafico che abbiamo creato durante l'ultimo corso presso la JMA School di Las Vegas durante i test con Kleego. Anche se per molti non serve, è bene spiegare la differenza tra conca e mulino. Il mulino miscela e rende omogenei tutti gli "ingredienti" del cioccolato. Zucchero, massa di cacao, burro di cacao, latte in polvere, vanillina, lecitina e tutti quelli che ogni produttore preferisce per il proprio cioccolato. La conca invece permette la giusta "cottura" che aiuta ad elevare il sapore oppure a togliere l'acidità. Sempre più "chocolate makers" si accorgono che non basta assemblare una buona origine, ma bisogna anche lavorarla e per farlo Kleego risulta essere "qualcosa di magico" per potenziare o ridurre i pregi o i difetti di ciascun cacao. Alcuni, poi, producono le stesse tavolette di cioccolato con diversi tempi di concaggio, diversificando il gusto e variando la propria offerta.


 

Scrivi un Commento

Per scrivere un commento è necessario prima effetuare il Log in »