Torta frangipane con cacao e fichi...

by Umberto - domenica 31 dicembre 2017

Torta frangipane con cacao e fichi...

Chiudiamo anche questo mese con la ricetta di Knam.

Per la frolla: 150 g di burro - 150 g di zucchero semolato - 1 uovo (o 2 piccole) - 1 baccello di vaniglia - 6 g di lievito in polvere - 280 g di farina 00 - 25 g di cacao amaro in polvere - un pizzico di sale per il frangipane: 75 g di burro - 75 ml di olio extravergine d'oliva - 150 g di zucchero semolato - 2 uova (circa 120 g) - 150 g di farina di mandorle - 45 g di farina 00 - 5 g di cacao in polvere.

Per la crema frangipane: | 100 gr. zucchero semolato | 100 gr. farina di mandorle | 50 gr. farina 00 | 40 gr. cioccolato fondente al 60% in granella | 10 fichi | 50 gr. gelatina.

Setacciate la farina insieme a un pizzico di sale sul piano di lavoro, poi unite il lievito e il cioccolato. Mescolate per bene e poi formate una fontana al centro: sgusciatevi l’uovo, il burro ammorbidito e lo zucchero. Lavorate l’impasto con la punta delle dita via via inglobando tutti gli ingredienti e il resto della farina. Quando l’impasto sarà bene amalgamato allora dovrete formare una palla e lasciarlo riposare per almeno un paio di ore.

Preparare la crema: unite il burro morbido insieme ai pezzetti in una ciotola e poi lavoratelo (a mano o con il frullatore) fino a quando lo zucchero non si sarà del tutto sciolto. Sbattete l’uovo e incorporatelo versandolo a filo. Incorporate con un cucchiaio di legno anche la farina di mandorle e quella di pistacchi. Unite anche il cioccolato e mescolate fino a quando non avrete ottenuto un composto omogeneo: lasciatelo in frigorifero coprendolo con la pellicola.

Ora stendete la pasta frolla creando uno spessore di circa 3 centimetri e poi sistematela all’interno di uno stampo imburrato e infarinato, poi lasciate riposare il tutto per circa un’oretta. Ora assemblate il dolce: riempite con la crema frangipane lo stampo fino a metà altezza e poi sistemate i fichi che avrete provveduto a tagliare a metà sistemandoli con la parte concava verso il basso. Infornate a forno caldo 180° per circa 45 minuti e poi estraete dal forno la vostra torta.

Sciogliete la gelatina con un po’ di acqua fredda e lasciatela bollire per circa una decina di minuti, poi spennellate la torta e lasciate rapprendere, infine servite.


 

Scrivi un Commento

Per scrivere un commento è necessario prima effetuare il Log in »