Svizzero, belga ? No è Finlandese.

by Umberto - venerdì 25 febbraio 2011

 

Non mi piacciono i luoghi comuni ma è inopinabile che la cultura generale di una nazione in un determinato settore delinea delle caratteristiche definite e facilmente riscontrabili tra i propri rappresentanti.

A questo proposito posso dire che gli scandinavi sono essenzialmente molto esigenti come normalmente lo sono tutti i cioccolatieri del nord Europa ma questo Signore che provviene dalla Finlandia ( un'altro Finnico che apprezza FBM!) si puo' classificare, a livello di conoscenza sul cioccolato,  nei primi posti tra gli svizzeri ed i belgi per attenzione nella tempera del cioccolato, nella finitura delle ricoperture e nella lucentezza del prodotto cristallizzato.

Petri, questo è il suo nome, ha lavorato per anni il cioccolato in maniera artigianale utilizzando esclusivamente il proprio occhio, la propria dedizione e le propria manualità.

Ora, visto che le Sue lavorazioni sono sempre più apprezzate, deve utilizzare un macchinario e per fare ciò ha visitato le piu' importanti aziende europee dove ha sottoposto il proprio metodo di lavoro adattandolo all'utilizzo dI svariate macchine.

Dopo due giorni di test con il cioccolato, ganache, ricoperture e variazioni di temperaggio ha deciso di acquistare Unica, la nostra temperatrice ricopritrice di 25 kg., che grazie alle Sue tre dimensioni di tempera permette una gestione della cristallizzazione del cioccolato secondo le Sue esclusive esigenze.

 

 

 


 

Scrivi un Commento

Per scrivere un commento è necessario prima effetuare il Log in »