Grazie Aura!

by Umberto - mercoledì 1 febbraio 2012

Grazie Aura!

Se, dopo il Sigep e dopo il primo mese di Chocolab, le pasticcerie e le cioccolaterie hanno capito quanto sia rivoluzionario il nuovo modo di avere una macchina del cioccolato capace di diversificare la produzione senza impegnarsi con quantità "extra" di assobimento elettrico, materia prima e denaro, bisogna anche ricordarsi di  ringraziare quelle realtà come gelaterie, hotel, panetterie che da settembre, momento della Sua presentazione , ci hanno premiato con Aura, la nostra temperatrice da banco.

Rispetto a Mini 4 , la nostra vecchia temperatrice da banco, ha un design che non scherza tanto che molti la utilizzano anche "a vista", ha un ingombro minore, è più semplice da utilizzare tanto che a Natale l'hanno utilizzata anche i miei bambini per fare una loro creazione surreale, è attentissima al risparmio energetico, che in questo settore molti  sembrano esserselo dimenticato, e poi funziona in maniera sublime tanto che un mio Cliente, questa mattina, mi ha detto che è riuscito a temperare quando in vasca c'erano soltano 2 dita di cioccolato.

 

Che dire, grazie Aura!

  • Grazie Aura!
  • Grazie Aura!


 

Scrivi un Commento

Per scrivere un commento è necessario prima effetuare il Log in »